venerdì 20 gennaio 2012

INSALATA DI BARBABIETOLA, ARANCIA E FINOCCHIO

Si tratta di una variante dell'insalata tipica marocchina a base di barbabietola e arancia con coriandolo, siccome a noi italiani non piace molto il coriandolo l'ho sostituito col prezzemolo. Io preferisco la versione originale, se anche voi la preferite usate la stessa quantità dell'esotica erba. Questa versione è ideale per una settimana come questa, leggera e depurativa, grazie a tutti i suoi ingredienti pieni di vitamine, minerali e diuretici. La barbabietola per esempio è ricca di minerali come il potassio e aiuta ad eliminare le sostanze tossiche dall'organismo. Insomma, quest'insalata è un modo delizioso di curarsi. Non segnalo la quantità di olio perché ognuno sceglierà la propria, chi è a dieta non esageri... è ovvio. 

2 bababietole cotte al forno o al vapore di dimensioni medie - 2 arance - 1 arancia sanguinella - mezzo finocchio - mezza cipolla di tropea (o rossa) - un mazzetto di prezzemolo - 1 cucchiaio di succo di limone - 1 cucchiaio di lime - sale pepe - olio d'oliva a piacere

Tagliare le arance a vivo, estrarre gli spicchi, procedendo come illustrato nelle foto sotto, su un piatto di portata  raccogliendo tutto il succo. Spremete anche le bucce.  Mescolare il succo di limone e lime. Pelate e tagliate le barbabietole in quartini piccoli, affettare il finocchio e la cipolla e mettere tutto nel piatto di portata. Solo poco prima di servire aggiungere le barbabietole perché tendono a macchiare gli altri ingredienti. Irrorare con il succo dei limoni e l'olio a piacere. Aggiungere sale e pepe. Unire le foglie di prezzemolo e servire subito.
per quattro persone 


P.S. Se riuscite a trovare bababietole di diversi colori (la Chioggia è bellissima, variegata di bianco e rosso) unitele all'insalata, sarà bellissima da vedere. 













2 commenti:

  1. Molto utile la sequenza fotografica del taglio, Grazie!!
    Roberto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie roberto! ci saranno altre "prove da cuoco"...

      Elimina